lunedì 25 settembre 2017

ACQUA FABA

Oggi vi voglio parlare dell'Acqua Faba, perché forse non tutti hanno già sentito parlare di questo ingrediente un po particolare.


Che cos'è?
L'acqua faba non è altro che la semplice acqua di cottura dei ceci. Ebbene si la cucina vegana ci insegna che quest'acqua si può montare a neve proprio come il bianco d'uovo per creare così diversi piatti senza l'impiego di ingredienti di origine animale.
Di seguito vi racconto di una semplicissima ricetta, golosa e cioccolatosa ma vegana.

Per la preparazione ho utilizzato una lattina di ceci pronti assicurandomi che non vi fosse sale. L'ho trovata al negozio Naturasi

MOUSSE AL CIOCCOLATO VEG

200ml acqua di cottura dei ceci
100g cioccolato fondente o al latte
Zucchero a velo

Scolare i ceci e mettere l'acqua di cottura in planetaria quindi montarla a neve con le fruste per circa 15 minuti.

A parte sciogliere il cioccolato a bagno Maria e farlo intiepidire.

Quando l'acqua faba sarà montata aggiungere gradatamente lo zucchero a velo .

Preparare dei bicchierini monodose con un fondo di granella di nocciole

Incorporare il cioccolato al composto di acqua faba montato, mescolando lentamente dal basso verso l'alto e poi dopo aver suddiviso il composto nei bicchierini riporre in frigo fino al momento di servire

martedì 19 settembre 2017

TORTA DI MELE E FARRO

Settembre....iniziano le prime mattine freschino e soprattutto arrivano in casa le prime mele dalla fattoria quindi io sono già alle prese con la prima torta autunnali. Quella di oggi è una torta di mele rivisitata, infatti ho deciso di usare la farina di farro e lo zucchero di canna per uno sguardo alla cucina sempre più sana.

Ingredienti
400g farina di farro bianca
200 g Zucchero di canna
150 g mele pulite
80 g burro o margarina
2 tuorli d'uovo
80 g latte d'avena
1 bustina di lievito
Buccia di limone grattugiata

Mescolare le uova con lo zucchero e poi unire il burro sciolto a bagno Maria, il lievito e la Buccia di limone mescolando bene.
Quando il composto sarà ben amalgamato unite la farina setacciata e piano piano il latte fino ad ottenere un composto che sarà piuttosto compatto ma omogeneo. Unire infine le mele tagliare a dadini e mescolare.

Ungere una teglia con olio e farina oppure coprire con carta forno e versare l'impasto.

Cuocere in forno gia caldo a 170° per circa 30 minuti.

A torta fredda spennellare la superficie con marmellata di fragole o albicocche diluita con un Po di acqua.

venerdì 15 settembre 2017

RUSTICI AL FARRO CON ZUCCHERO DI CANNA

Il freddo Inizia a farsi sentire e questo per me non significa altro che casa e biscotti.
Volevo però provare qualcosa di diverso ma che fosse sempre goloso e quindi ho deciso per questo biscotti rustici con una sana farina di farro, un retro gusto di caramello ma senza latte, burro o uova!!!

Ingredienti
250 g farina di farro bianca
70 g latte di avena
1 bustina di lievito
1 bacca di vaniglia
60 g maizena
70g olio di semi
125 g Zucchero di canna integrale

In una ciotola mescolate il latte con l'olio e quindi scioglietevi lo zucchero di canna con una frusta.
In un'altra ciotola mescolate la farina con la maizena, il lievito e i semi della bacca di vaniglia, quindi unire gli  elementi liquidi e quelli secchi.
Impastare bene e comporre due salsicciotti che poi faremo rotolare in una panatura di zucchero di canna. Avvolgere i salsicciotti nella pellicola trasparente e lasciare in frigo per una mezz'oretta.
Trascorso il tempo di riposo tagliare i biscotti di circa 1 cm di altezza e cuocere in forno a 180° per 10/12 minuti.

A piacere si possono aggiungere, prima di infornare, gocce di cioccolato bianco per una versione più golosa oppure pinoli per una versione più salutare.

Buon Appetito


mercoledì 16 agosto 2017

BOMBETTA DI TONNO E RICOTTA



Ecco la mia ricetta preferita per gli aperitivi d'estate!!! Veloce, saporitissima e molto versatile.

Ingredienti
500g ricotta
200g tonno sott'olio
Senape
5 pomodori secchi
Capperi dissalati
Pangrattato
Parmigiano grattugiato
Olio di semi
Semi di papavero

Tritare finemente i pomodori e i capperi, poi in una ciotola unire tutto alla ricotta e al tonno sgocciolato quindi  mescolare bene aggiungendo prima la Senape e poi il pan grattato fino ad ottenere un a consistenza soffice ma compatta.

Creare tante polpettine più o meno della stessa grandezza e poi passarle in una panatura di pangrattato e semi di papavero.

Friggere in abbondante olio di semi e poi si oltre bene.

Si possono servire tiepide o temperatura ambiente ma saranno comunque buonissime con  la leggerezza della ricotta ma il carattere deciso di Senape, capperi e pomodori secchi.
Delicate con il tonno ma perfette anche con cubetti di Bresaola o alla verdure!!

Perfette come aperitivo o antipasto magari servite, come nel mio showcooking, in barchette da finger food con un letto di crema di piselli.






mercoledì 28 giugno 2017

ROTOLO DI FRITTATA

Goloso, fresco e dalle mille varianti! È il Rotolo di Frittata, un'idea semplice e veloce perfetta per ogni occasione dell'aperitivo alla cene fresche d'estate!

Ingredienti
5 uova
2 zucchine
50g Parmigiano
Sale
Pepe
200g formaggio spalmabile
7/8 pomodori secchi

Mondare le zucchine e ridurle a julienne con la grattugia a fori larghi
 Quindi tenere da parte.
In una ciotola sbattere le uova con sale, pepe e parmigiano
 Unire le Ucchine e trasferire il composto in una teglia rettangolare rivestita di carta forno. Cuocere in forno a 180° per 20 minuti.
Quando la frittata sarà cotta estrarlo dal forno e lasciarla raffreddare.
Una volta raffreddata cospargere tutta la superficie con il formaggio spalmabile e i pomodori secchi tagliati a pezzettini piccoli.
Con l'aiuto della carta forno arrotolare la frittata su se stessa stringendo bene e infine chiudendo a caramella riporre in frigo per almeno 2 ore.
Al momento di servirla tagliare a fette con insalata o contorno a piacere.

VARIANTI
il ripieno può variare in base ai gusti ma sempre mantenendo una base di formaggio spalmabile per mantenere il rotolo soffice e fresco.  In alternativa ai pomodori secchi potrete usare per esempio prosciutto cotto o crudo, tonno sott'olio o olive.


giovedì 27 aprile 2017

ZUCCHINE TONDE RIPIENE

Ricetta veloce, semplice e gustosa sia in versione vegetariana che vegana per un antipasto o un secondo sfiziosi.

Ingredienti: (per 2 persone)
2 zucchine tonde a commensale
7/8Pomodorini datterini
3 Pomodori secchi
3/4Capperi dissalati
Pangrattato
3 carote
Timo fresco
Olio evo
Sale

Versione vegetariana
50g gorgonzola
2 uova

Tagliare la calotta superiore alle zucchine e svuotare con un cucchiaino quindi sbollentare in acqua bollente salata per 5/6 minuti poi estrarre e lasciarle asciugare a testa in giù.

Nel frattempo in padella rosate olio ed erba cipollina poi aggiungere la carota tagliata a tocchetti, metà della polpa di zucchine e i pomodorini tagliato a metà.
Aggiustare di sale e lasciar cuocere una decina di minuti.

Quando il composto sarà pronto trasferirlo in una ciotola e aggiungere timo fresco i pomodori secchi tagliati a jiulienne, i capperi dissalati e pan grattato.

Con il ripieno ottenuto riempire le zucchine e per chi volesse la versione vegetariana aggiungere in ultimo dei tocchetti di gorgonzola ed infine sulla sommità far scivolare un uovo creando un piccolo cratere nel ripieno.

Infornare a 180° per circa 15/20 minuti.

Buon  Appetito

lunedì 10 aprile 2017

TORTA PRIMAVERA

Una ricettina primaverile, saporita e velocissima da preparare, anche in anticipo!!!


Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisè
300 g pisellini novelli
100g di pancetta a cubetti
3 uova
100 ml di panna da cucina
250g di ricotta
1 cipolla
1 porro
Timo
Olio evo

In una padella fate rosolare cipolla e porro tritati fini poi aggiungete la pancetta a cubetti  il timo e i pisellini, aggiustate di sale e pepe poi togliete dal fuoco e fate raffreddare.

In una ciotola mescolate le uova con la ricotta e la panna quindi aggiungete il parmigiano  e 3/4 del composto di pancetta.

Foderare una tortiera con la pasta brisè su carta da forno bagnata e strizzata e bucherellare il fondo con una forchetta.

Unire il composto e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Al termine della cottura aggiungere sulla superficie il restante composto di pancetta e piselli e ripassare in forno per ulteriori 5 minuti.

Decorare a piacere con foglioline di basilico o menta fresche e se proprio volete stupire, con la pasta brisè in eccesso ricavate tanti fiorellini con uno stampino e servendovi di rosso d'uovo attaccateli sui bordi alti della torta prima di infornare per un effetto ancora più primaverile!!!